logo

STRAGE VIA D'AMELIO, BOLZONI:" BORSELLINO VOLEVA TESTIMONIARE MA NESSUNO GLIELO HA CONSENTITO"

STRAGE VIA D'AMELIO, BOLZONI:

 

19 luglio 1992, era una tranquilla e calda domenica fino alle 16.58. A quell'ora un altro attentato squarciò Palermo e l'Italia intera. Una bomba uccise Paolo Borsellino e i suoi agenti di scorta. Erano trascorsi

ARRIVA IL VIDEO DI MARIANNA MAZZARINI: LA VOCE GRAFFIANTE IN SENZ'AMMORE

ARRIVA IL VIDEO DI MARIANNA MAZZARINI: LA VOCE GRAFFIANTE IN SENZ'AMMORE

 

Voce calda e graffiante quella di Marianna Mazzarini. L'interprete napoletana è tornata con un nuovo singolo dal titolo Senz'ammore. Atmosfere jazz accompagnano in maniera sensuale le parole della canzone.

Nostra

14 LUGLIO: UN ANNO FA LA STRAGE DI NIZZA. A KISS KISS ITALIA IL PUNTO DI ANDREA MARGELLETTI PRESIDENTE DEL CENTRO STUDI INTERNAZIONALI

14 LUGLIO: UN ANNO FA LA STRAGE DI NIZZA. A KISS KISS ITALIA IL PUNTO DI ANDREA MARGELLETTI PRESIDENTE DEL CENTRO STUDI INTERNAZIONALI

 

Ad un anno esatto dalla strage di Nizza del 14 Luglio 2016, ospite di Paolo Sergio a "La Radiosveglia" su Radio Kiss Kiss Italia, Andrea Margelletti, Presidente del Ce.Si. il Centro Studi Internazionali ha tracci

INCENDI VESUVIO, GALLETTI A KISS KISS ITALIA:" DAREMO LA CACCIA AI RESPONSABILI E LI ASSICUREREMO ALLA GIUSTIZIA"

INCENDI VESUVIO, GALLETTI A KISS KISS ITALIA:

 

"E' bruciata una delle parti più belle d'Italia, un patrimonio straordinario che ci invidiano in tutto il Mondo", così il ministro Galletti ospite di Paolo Sergio a La Radiosveglia su radio Kiss Kiss Italia all'i

INCENDI VESUVIO, PAOLO MASSIMI VVFF:"TROPPI PUNTI DI PARTENZA DEGLI INCENDI, NON E' AUTOCOMBUSTIONE"

INCENDI VESUVIO, PAOLO MASSIMI VVFF:

 

Stanno lavorando incessantemente per spegnere le fiamme che hanno devastato il Vesuvio e alcune aeree limitrofe. Aiutati dalla forestale, dalla protezione civile e da volontari, i vigili del fuoco sono in prima l

VESUVIO IN FIAMME: CAPASSO, LO STATO CI HA ABBANDONATO. COSA SUCCEDEREBBE IN CASO DI ERUZIONE?

VESUVIO IN FIAMME: CAPASSO, LO STATO CI HA ABBANDONATO. COSA SUCCEDEREBBE IN CASO DI ERUZIONE?

 

"Una catastrofe provocata da delinquenti spinti da interessi su cui dovranno indagare le forze dell'ordine, aggravata dall'incapacità delle strutture Statali di gestire l'emergenza". Così Luca Capasso, Sindaco di

Questo sito utilizza cookie per le proprie funzionalità e per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, clicca sulle nostre privacy policy.