logo

GRAN GALÁ DEL CINEMA

Galà del cinema

Napoli, figlia di Partenope, una fanciulla che trascorreva il suo tempo seduta vicino al mare a fantasticare e a immaginare luoghi da scoprire. Napoli, figlia di Partenope, che 100 anni dopo il passaggio di D’Annunzio e Leopardi, continua a regalare al nostro paese e al mondo intero opere d’arte in tutti i campi.

Uno degli ambiti artistici maggiormente in fermento è quello audiovisivo, dove la Campania continua a posizionarsi tra le realtà più interessanti. Non è un caso insomma, che il Galà del cinema e della fiction in Campania sia arrivato alla sua IX edizione, diventando ormai un appuntamento fisso per il popolo campano.

Anche quest’anno, durante il Galà del cinema e della fiction in Campania, infatti, saranno premiate, durante la serata del 13 ottobre condotta da Maurizio Casagrande nel magnifico scenario del castello medioevale di Castellammare di Stabia, le migliori produzioni televisive e cinematografiche realizzate tra il 2016 e il 2017 e che hanno scelto come scenario il territorio campano.

Le categorie in gara saranno Film, Fiction e Spot.

Verranno premiati, inoltre, i migliori attori e le migliori attrici per le categorie "Film Dramma", "Film Commedia" e "Fiction" e verranno consegnati i Premi Speciali agli artisti che si sono contraddistinti particolarmente per il loro valore.

Ma quest’anno c’è un'ulteriore novità: la categoria "Corti", che vede in gara i migliori cortometraggi realizzati in Campania.

La kermesse aprirà i battenti il 10 ottobre, alla sede UNIPEGASO di Piazza Trieste e Trento a Napoli con la conferenza stampa, per poi spostarsi alle 19.30 al cinema Metropolitan per la proiezione del corto “Io sì tu no” di Sydey Sibilia con Greta Scarano e del film “Smetto quando voglio 2 – Masterclass” di Sydney Sibilia alla presenza del cast.

Il 12 ottobre, appuntamento a Villa Pignatelli alle ore 11 per il workshop sull’audiovisivo del futuro a cura della Luiss e Fapav in collaborazione con la Film Commissione Regione Campania ed al cinema Metropolitan alle ore 20.00 per le proiezioni dei corti in concorso e premiazione del vincitore. La manifestazione si concluderà venerdì 13 con la serata di premiazione nella cornice del Castello Medioevale di Castellammare di Stabia, condotta da Maurizio Casagrande.

Insomma, da Leopardi a D’Annunzio, passando per Antonio Casagrande e i De Filippo, Napoli e la Campania hanno da sempre ispirato opere d’arte dal valore inestimabile e riconosciute in ogni parte del mondo, e il Galà del Cinema e della Fiction in Campania, grazie all’ideatrice Valeria della Rocca ed all’organizzazione della Solaria Service e al direttore artistico Marco Spagnoli, continua a essere promotore delle opere che sono nate grazie a questa terra. Radio Kiss Kiss Italia sarà onorata di partecipare a questa festa dedicata agli artisti e alle loro creazioni nella nostra terra.

Appuntamento, quindi, a partire dal 10 ottobre con il Galà del cinema e della Fiction in Campania! Per restare sempre aggiornati su tutte le novità della manifestazione, cliccate qui per collegarvi alla pagina Facebook del Galà. 

A seguire il programma completo della kermesse:

PROGRAMMA

5 ottobre - h 13
Anteprima della presentazione del Galà del Cinema e della Fiction in Campania

Sede UNIPEGASO, Via di San Pantaleo 66, Roma
Ritira il Premio Speciale all'Eccellenza Artistica Leo Gullotta
Ritira il Premio Speciale Cinema e Teatro Alessandro Preziosi
a seguire
Lunch a cura dello Chef Bruno Brunori.

10 ottobre h 11,30
Conferenza Stampa
Sede UNIPEGASO, Piazza Trieste e Trento 48, Napoli
Ritira il Premio Speciale Miglior Attrice di Cinema dell'anno 2016 Greta Scarano

h 19,30
Cinema Metropolitan, Via Chiaia 149, Napoli
Cocktail di benvenuto
a seguire
Proiezione Corto "Io sì tu no", di Sydney Sibilia, con Greta Scarano
a seguire
Proiezione Film "Smetto quando voglio 2 - Masterclass" di Sydney Sibilia
con il produttore Leonardo Godano, Sydney Sibilia e Greta Scarano

12 ottobre h 11,00
Villa Pignatelli, Riviera di Chiaia 200, Napoli
Workshop " L'audiovisivo del futuro: quali sfide delle nuove professioni"
a cura di LUISS e FAPAV, in collaborazione con la Film Commission Regione Campania
A seguire
Visita della mostra fotografica "Napoli. Tra finzione e realtà. Retroscena de I bastardi di Pizzofalcone". Fotografie di Anna Camerlingo
a seguire
Cocktail rinforzato

h 20,00
Cinema Metropolitan, Via Chiaia 149, Napoli
Proiezione dei corti in concorso

Intervallo: cocktail

Premiazione del vincitore.

13 ottobre - h 20,00
Serata di premiazione della IX edizione del Galà del Cinema e della Fiction in Campania Castello Medioevale di Castellammare di Stabia.

Questo sito utilizza cookie per le proprie funzionalità e per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, clicca sulle nostre privacy policy.