logo

DAL 30 SETTEMBRE ROMA OSPITERÀ IL POLO EDUTAINMENT PIÙ GRANDE D'ITALIA CON 5 MOSTRE SU ANATOMIA, CONQUISTE SPAZIALI, DINOSAURI, SCIENZE E LEGO

DAL 30 SETTEMBRE ROMA OSPITERÀ IL POLO EDUTAINMENT PIÙ GRANDE D'ITALIA CON 5 MOSTRE SU ANATOMIA, CONQUISTE SPAZIALI, DINOSAURI, SCIENZE E LEGO

La storia e il futuro della conquista dello spazio Nell'esposizione “Cosmos Discovery”
(www.mostracosmo.it), testimoniati da 250 cimeli delle missioni spaziali di Usa ed ex Urss e un enorme Planetario con le immagini tri

SINDROME DA RIENTRO, VINCIGUERRA:"IMPARIAMO A PENSARE POSITIVO"

SINDROME DA RIENTRO, VINCIGUERRA:

 

Post vacation blues o più semplicemente sindrome da rientro, è definito così l'insieme di sintomi che caratterizzano il ritorno dalle vacanze.

Passare da un periodo di relax alla routine quotidiana provocherebbe

OBBLIGHI VACCINI PER ISCRIZIONI A SCUOLA, DECARO DELL'ANCI:"CHIEDIAMO UNA PROCEDURA VELOCE PER EVITARE CODE"

OBBLIGHI VACCINI PER ISCRIZIONI A SCUOLA, DECARO DELL'ANCI:

 

Obbligo delle vaccinazioni per l'ammissione a scuola: così in sintesi il decreto Lorenzin approvato prima dell'estate e che prevede la messa in regola con i vaccini da parte dei genitori che hanno figli in età sc

DANIELE MOCIO:"E' VERO CHE SIAMO AD AGOSTO, MA UN'ANOMALIA C'E'"

DANIELE MOCIO:

 

Ondata di caldo africano su tutta l'Italia. Da giorni, il Belpaese soffoca per le alte temperature. In alcune regioni si sono raggiunti anche i 55 gradi percepiti.

Cosa sta accadendo e come procederà l'estate me

LAVORO, SQUILIBRI TRA DOMANDA E OFFERTA. IL RETTORE MANFREDI: “IL SISTEMA FORMATIVO ITALIANO HA BISOGNO DI RIORGANIZZARSI”

LAVORO, SQUILIBRI TRA DOMANDA E OFFERTA. IL RETTORE MANFREDI: “IL SISTEMA FORMATIVO ITALIANO HA BISOGNO DI RIORGANIZZARSI”

 

Fuga di cervelli da un lato, carenza di personale specializzato dall'altro. L'Italia e il mezzogiorno in particolare, vivono un bipolarismo quasi isterico sul fronte della domanda e dell'offerta di lavoro. Alti t

STRAGE VIA D'AMELIO, BOLZONI:" BORSELLINO VOLEVA TESTIMONIARE MA NESSUNO GLIELO HA CONSENTITO"

STRAGE VIA D'AMELIO, BOLZONI:

 

19 luglio 1992, era una tranquilla e calda domenica fino alle 16.58. A quell'ora un altro attentato squarciò Palermo e l'Italia intera. Una bomba uccise Paolo Borsellino e i suoi agenti di scorta. Erano trascorsi

Questo sito utilizza cookie per le proprie funzionalità e per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, clicca sulle nostre privacy policy.