logo

ARANCINA SPINACI E FETA

 

La spesa:

Gr 200 riso Arborio

Gr 450 brodo vegetale

Gr 30 carote a dadini

Gr 30 cipolla rossa a dadini

Gr 50 melanzane a dadini

Gr 20 pomodori secchi a dadini

Un giro di olio extra vergine

Gr 80 spinaci già puliti

Gr 50 formaggio feta grattato

Gr 30 parmigiano reggiano

Sale

Pepe
(Facoltativo)

Per friggere:

1 lt di olio di arachidi

Per la panatura:

4 Uova

Gr 30 sesamo

Pane grattato

Farina

La lavorazione:

In un fondo di olio, carote, cipolla appassite e pomodori secchi, fate tostare il riso Arborio.

Appena i chicchi saranno ben caldi, versate non più di 400 gr di brodo vegetale bollente.

Fate cuocere a fuoco basso per almeno 11 minuti. (La cottura del riso dipende dalla qualità dello stesso, leggere sulle etichette il tempo di cottura)

Mentre il riso cuoce friggiamo le melanzane a dadini leggermente infarinate che terremo da parte e le integreremo per ultimo, grattugiamo il formaggio feta a scagliette, il parmigiano grattato e prepariamoci le uova per la panatura con
il pane grattato.

Ritornando sul riso a fine cottura (un paio di minuti prima) aggiungete gli spinaci tagliati a listarelle e sottili e girate, vedrete che si appassiranno subito.

Trasferire il riso cotto su un vassoio largo, distribuendolo in tutta la sua superficie per dare modo di raffreddarsi prima.

Appena sarà intiepidito cominciamo il processo di completamento aggiungendo il parmigiano, la feta grattata e i dadini di melanzane fritti.

MIschiare delicatamente tutti gli ingredienti senza spappolare le verdure, prelevare con le mani una piccola quantità di riso e formare gli arancini della grandezza che desiderate.

Panate passando gli arancini leggermente nella farina, nelle uova condite con sale e pepe, e in ultimo nel pane grattato mischiato ai semi di sesamo.

Mettete in frigorifero per almeno 3 ore prima di friggerli in olio a temperatura di 160°

Questo sito utilizza cookie per le proprie funzionalità e per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, clicca sulle nostre privacy policy.