logo

MARIO RUI: "NON CREDEVO CHE MI ASSEGNASSERO IL GOL, ORMAI SIAMO MATURI"

 

Mario Rui, esterno portoghese del Napoli, ha rilasciato alcune dichiarazioni ai microfoni di Radio Kiss Kiss Italia:

"Il gol? Sinceramente non mi aspettavo che la Lega me lo desse, la deviazione di Piotr mi ha pure salvato da qualche fischio, non era un gran tiro. Per fortuna siamo riusciti a vincere, la volevamo dedicare ai nostri due compagni che abbiamo perso per infortunio in questi giorni. Nel primo tempo abbiamo fatto più il calcio loro, molto fisico, nel secondo tempo invece siamo venuti fuori con il nostro palleggio. Abbiamo ormai raggiunto un livello di maturità importante, da qui alla fine cercheremo di dare continuità a quello che stiamo facendo. Giovedì c'è l'Europa League, una competizione di prestigio, entreremo in campo per vincere".

Mainbox - Mediaradio

Questo sito utilizza cookie per le proprie funzionalità e per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, clicca sulle nostre privacy policy.