logo

COMMISSIONE MEDICA FIGC, DELLA FRERA: "STIAMO LAVORANDO AD UN PROTOCOLLO PIU' AGILE PER TUTELARE LE CATEGORIE MINORI E LE GIOVANILI"

 

Walter Della Frera, membro AIC della Commissione Medica FIGC, ha rilasciato alcune dichiarazioni su Radio Kiss Kiss Napoli: "Stiamo lavorando per stilare un protocollo in base a quello che sappiamo e in base alla situazione epidemiologica attuale, poi sarà il Governo a valutare tutta la situazione generale. Ovvio che ci sono preoccupazioni di vario carattere e i discorsi fatti dal Presidente Gravina sono giusti. Il tampone deve essere fatto molto bene, quindi è operatore-dipendente. Se fatto male, può dare risultati sbagliati. Non è piacevole comunque farlo ogni 4 giorni. Serie minori? Ho dei dubbi che le squadre di Lega Pro possano sostenere i costi del protocollo. Noi lavoriamo molto per un protocollo che sia valido per i dilettanti e per il calcio giovanile. Tifosi allo stadio? Credo che il problema principale sia entrare nello stadio. All'interno dell'impianto poi le distanze potrebbero essere mantenute".

Questo sito utilizza cookie per le proprie funzionalità e per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, clicca sulle nostre privacy policy.