NAPOLI, KO A BERGAMO E SILENZIO STAMPA

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su linkedin
Condividi su email
Condividi su print

 

Ancora un ko per il Napoli in campionato. La squadra di Gattuso perde a Bergamo 4-2 ed ancora una volta evidenzia grandi difficoltà di formazione e di idee. Succede tutto nella ripresa, con l’Atalanta che passa grazie ad un gol dell’ex Duvan Zapata. Il Napoli reagisce con un eurogoal di Zielinski, al volo su cross di Politano, ma gli azzurri subito vanno di nuovo sotto con i goal di Gosens e Muriel. Eppure il Napoli, stavolta, pesca dal cilindro un po’ di fortuna trovando il goal del momentaneo 3-2 grazie ad un autogol di Gosens. Ma non basta, perché su calcio d’angolo ci pensa subito Romero a ristabilire le distanze. Finisce 4-2 e azzurri settimi e lontani dalla zona Champions vero obiettivo stagionale, così come la difficile qualificazione agli ottavi di Europa League con il ritorno col Granada da disputare giovedì al Diego Armando Maradona, si parte dal 2-0 dell’andata a favore degli spagnoli. Intanto da ieri è scattato il silenzio stampa da parte del club.

Notizie del giorno

ti potrebbe interessare