CABRINI:”RASPADORI FUTURO. PAOLO ROSSI? LASCIAMO STARE…”

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su linkedin
Condividi su email
Condividi su print

 

Antonio Cabrini, ex calciatore della Juventus e della Nazionale Italiana campione del Mondo nel 1982, ha rilasciato alcune dichiarazioni ai microfoni di Radio Kiss Kiss Napoli:

“Insigne potrebbe diventare importante per la Nazionale agli Europei. In stagione è stato protagonista, la fascia di capitano lo ha responsabilizzato. E’ nel pieno della maturità, non deve dimostrare più niente a nessuno. Raspadori il futuro Paolo Rossi? Lasciamolo stare. Ha una carriera davanti per dimostrare le sue qualità. Inutile fare paragoni, non è carino neanche nei suoi confronti. Mi aspetto un Europeo ad alti livelli della nostra Nazionale. Se arrivi tra le prime quattro, in semifinale, a quel punto si dovrà puntare al massimo. L’Italia se la giocherà al prossimo Europeo, ne sono certo”

Notizie del giorno

ti potrebbe interessare