SCIALATIELLI ARTIGIANALI

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su linkedin
Condividi su email
Condividi su print

 

Ingredienti

Kg 1 di farina
30 foglie di basilico
2 uova intere
Gr 100 di pecorino
Gr 300 di latte
Gr 20 di olio d’oliva
Gr 20 di sale
Gr 15 di maggiorana

Adesso metti in pratica:
Frulla tutti i liquidi con il basilico e la maggiorana. Raccogli il frullato in un contenitore, aggiungi il sale, amalgama la farina e il pecorino necessariamente setacciato.
L’impasto dovrà risultare molto duro. (Puoi dividere la quantità di pecorino con il parmigiano).
Questo formato di pasta non deve superare i 12 cm di lunghezza e ha una forma piuttosto irregolare.
Questo tipo di pasta è passato in pochi anni dalla produzione locale (nasce nella Penisola sorrentina nel 1978 dopo un concorso culinario) alla produzione industriale.

Considerando i numerosi abbinamenti a cui possono essere accostati gli scialatielli – i pomodori, le melanzane, le zucchine, il ragù di mare, i funghi – non ho preferito dare alcun suggerimento. Mi piacerebbe però, conoscere come li state preparando.

 

Notizie del giorno

ti potrebbe interessare