BUCATINI VONGOLE, PECORINO, MENTA E PINOLI

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su linkedin
Condividi su email
Condividi su print

 

Ingredienti
Gr 400 bucatini
Kg 1 Vongole
Dl 2 di Olio extra vergine
Nr 2 spicchi di aglio
Gr 50 pecorino
Gr 50 pinoli tostati
Battuto di prezzemolo e menta
Procedimento:
Apri le vongole facendole cadere nell’olio caldo con lo spicchio di aglio appena dorato.
Aggiungi un bicchiere di acqua, qualche fogliolina di menta e copri con un coperchio.
Dopo qualche minuto le vongole si apriranno, toglile, sgusciale e mettine qualcuna da parte con il guscio, ti serviranno per guarnire.
Filtra il sughetto delle vongole.
Ora metti i pinoli per qualche minuto in forno, anche qui lasciane qualcuno per guarnire e il resto tritali pure a coltello.
Facciamo anche il battuto di menta e prezzemolo, prepariamoci il pecorino e andiamo a cuocere i bucatini.
Una volta che questi sono al dente cominciamo a mantecarli nel sughetto, aggiungendo subito il battuto di erbe, il trito di pinoli, il pecorino (fate attenzione che il piatto vi potrebbe venire salato, assaggiate il sughetto di vongole e poi vi regolate), in ultimo le vongole sgusciate, infine impiattate decorando con vongole col guscio, pinoli interi e foglioline di menta.

Notizie del giorno

ti potrebbe interessare