IL NAPOLI TORNA A VINCERE CON LA SAMPDORIA

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su linkedin
Condividi su email
Condividi su print

 

Il Napoli continua la sua rincorsa alla zona Champions e si rialza dopo la sconfitta con la Juventus. La squadra di Gattuso, infatti, espugna il Ferraris di Genova battendo la Sampdoria 2-0. Gara sempre in mano ai partenopei, che hanno trovato un Audero in giornata di grazia, capace di tenere i suoi in partita sino alla fine. Vantaggio che arriva nella prima frazione di gara con una bellissima triangolazione Zielinski-Osimhen che porta al tiro Fabian Ruiz dal limite dell’area: lo spagnolo non sbaglia e fa 1-0 con un sinistro secco e preciso. La squadra di Gattuso nella ripresa, però, fatica a trovare il raddoppio. Alla mezz’ora Thorsby salta più in alto di tutti e di testa batte Ospina ma Valeri, richiamato dal Var, annulla per un fallo del calciatore blucerchiato. Ultimo grande pericolo per gli azzurri prima che al 42′, Victor Osimhen segni il definitivo 2-0 dopo un lancio in profondità di Mertens: destro sul primo palo e palla che si insacca sancendo la vittoria azzurra.

Notizie del giorno

ti potrebbe interessare