ERRORE DI MANOLAS, IL SASSUOLO PAREGGIA AL 94′

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su linkedin
Condividi su email
Condividi su print

 

Il Napoli impatta a Reggio Emilia sul Sassuolo. Al termine di una gara spettacolare e con tante emozioni, azzurri beffati a tempo scaduto per un calcio di rigore. La squadra di Gattuso va sotto due volte nel primo tempo con un autogol di Maksimovic e un rigore di Berardi, mentre nel mezzo il gol annullato ad Insigne per un fuorigioco millimetrico e la rete di Zielinski. A riposo sul 2-1 il Napoli sbanda nel secondo tempo e rischia due volte il tracollo con la traversa di Berardi e il palo di Caputo. Poi la svolta con il gol sotto misura di Di Lorenzo su assist di Insigne ed il calcio di rigore dello stesso capitano, realizzato al 90esimo. Ma nei minuti di recupero Manolas atterra Haraslin ed è ancora penalty. Caputo dal dischetto fissa il punteggio sul 3-3 finale, col Napoli che scivola a meno 5 dalla zona Champions.

Notizie del giorno

ti potrebbe interessare